FAQ advice ask authentic-product p r o d u i t s a u t h e n t i q u e s billing birthday book carrier cart cb chevron-bottom clock.svg chevron-left chevron-right chevron-top chrono clock close contest discount email expertise-sd facebook fax gift google-plus instagram key laboratory lazy-mini-cart-row lazy-mini-product-content lazy-product-image letter loader-enprive loader-sanareva loader-santediscount logo-en_gb-mobile logo-en_gb logo-enprive_sd_fr_fr-mobile logo-enprive_sd_fr_fr logo-es_es-mobile logo-es_es logo-fr-mobile logo-fr logo-it_it-mobile logo-it_it logo-pt_pt-mobile logo-pt_pt logo-ru_ru-mobile logo-ru_ru logo-sanareva logo-santediscount mark menu mini-price minus new-en_gb new-enprive_sd_fr_fr new-es_es new-fr new-it_it new-pt_pt new-ru_ru package packet payment phone pinterest plus post promotion-product-percent / promotion-ticket purchase-order referrer-10-euros referrer review sav savings search security selection-automne selection-changement-dheure selection-ete selection-fetes selection-hiver selection-idees-cadeaux selection-luxe selection-minceur selection-minis-prix selection-noel selection-printemps selection-rentree selection-saint-valentin send-mail share shipping_method sign-check sign-minus sign-plus star-half star ticket truck twitter user validation vkontakte www

Zone particolarmente delicate e sensibili, le parti intime necessitano di un'igiene e di cure specifiche nella vita di ogni giorno per evitare qualsiasi piccolo inconveniente. Bisogna lavarsi sempre? Usare le salviettine intime? Mettere al bando i tamponi? Tra polemiche e cattive abitudini, la confusione è tanta. Ecco le buone norme da adottare per rispettare la propria intimità!

1 - Scegliere bene il prodotto con cui lavarsi

Scegliere bene il prodotto con cui lavarsi

Buono a sapersi: è raccomandato lavarsi le parti intime una volta al giorno, massimo due in via eccezionale, ma non di più, anche durante il ciclo, poiché si corre il rischio di indebolire la flora vaginale che gioca il ruolo di "protettore naturale della vagina". Si tratta di un'igiene solo esterna, sconsigliate le docce vaginali, davvero troppo aggressive e inutili poiché l'interno della vagina è auto-pulente.

Che prodotto utilizzare? Per preservare l'equilibrio di questa famosa flora vaginale, optiamo imperativamente per un detergente delicato a pH neutro. Niente di più semplice, esistono numerosi prodotti appositamente concepiti per l'igiene intima.

L'utilizzo delle salviettine intime deve restare eccezionale e da scegliere senza alcol.

Le buone abitudini:

  • • privilegiare le mutandine ai perizomi, e preferibilmente in cotone! Naturalmente con quache eccezione! ;-)
  • • lavare il nostro intimo a 40° minimo
  • • evitare i pantaloni troppo stretti
  • • asciugarsi cominciando dalla parte d'avanti verso quella dietro e non all'inverso
  • • lavarsi le mani prima di ogni contatto vaginale
  • • asciugarsi bene dopo la doccia e evitare di indossare troppo a lungo un costume bagnato...

2 - Utilizzare la protezione giusta al momento giusto

Utilizzare la protezione giusta al momento giusto

Importante: l'utilizzo di protezioni intime deve essere il più possibile limitato al periodo mestruale, salvo naturalmente casi eccezionali (gravidanza, perdite importanti...). Evitare dunque di indossare dei proteggi-slip come abutidine quotidiana poiché troppo irritanti per le parti genitali che hanno bisogno di "respirare".

Quale protezione usare durante il ciclo?

In funzione delle proprie abitudini e preferenze, si possono utilizzare i tradizionali assorbenti igienici o i tamponi , più discreti ma oggetto di una certa polemica...Se si scelgono i tamponi, riservare comunque il periodo notturno agli assorbenti esterni per lasciare alle secrezioni vaginali "buone" la loro funzione.

Perchè questa polemica?

A forza di voler rendere i nostri tamponi e assorbenti sempre più sofisticati, i produttori utilizzano dei prodotti chimici e dei trattamenti a base di cloro per farli assomigliare il più possibile al cotone.

Per evitare le reazioni allergiche e le irritazioni, privilegiare dunque le protezioni in fibre naturali di cotone o biologiche. Altra alternativa, la coppetta mestruale.. In caucciù naturale o in silicone ipoallergenico, è una protezione che seduce sempre più. Economica, pratica, ecologica e comoda, tutto ciò che dovete fare è sceglierla.

Le buone abitudini:

  • • cambiare la protezione almeno 3 volte al giorno
  • • non indossare un tampone per più di 4 ore di fila

3 - In caso di piccoli disagi...

When things get a little unpleasant...

Secchezza intima, micosi, herpes, irritazioni, perdite vaginali, odori sgradevoli... tanti piccoli problemi che però possono rendere la vita quotidiana estremamente fastidiosa.

Numerosi fattori, oltre alle cattive abitudini igieniche e alle protezioni intime, possono essere all'origine di questi inconvenienti: pillole contraccettive, alterazioni ormonali (gravidanza o menopausa), l'assunzione di alcuni medicinali... ma anche lo stress o il tabacco, per esempio. Anche se non è sempre semplice identificarne la causa, fortunatamente molto spesso è facile trovare un rimedio!

Per ognuno di questi problemi esistono cure mirate e specifiche.

Se questi fastidi diventano frequenti:

  • • adattate il vostro detergente intimo: anti-irritazioni, idratante...
  • • assumete dei probiotici di prevenzione o durante i periodi "a rischio" per ripristinare la propria flora
  • • abbiate il coraggio di chiedere al ginecoloco! ;-)
MUCOGYNE GEL VAGINALE 40ML

Mucogyne gel vaginale 40ml

9,60 €
+ info

Mucogyne indicato per facilitare sesso.

Iprad

1 recensioni
-5%
CICATRIDINE ACIDO IALURONICO 10 OVULI

Cicatridine Acido Ialuronico 10 Ovuli

Special Price 11,20 €

Prezzo di listino: al posto di 11,80 €

+ info

Ovuli ad uso intimo realizzati per il benessere femminile. Prodotto studiato per la riparazione,...

HRA Pharma

1 recensioni
Sanareva fa uso di cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze e servizi di condivisione sociale. Se vuoi saperne di più o negare il consenso, consulta questa pagina.
Bisogno di aiuto